Ecopark

CHI SIAMO

L’associazione Ecopark nasce nel 2006 con l’obiettivo di promuovere attraverso progetti culturali e di cittadinanza attiva, una cultura di sviluppo socio-economico sostenibile per il territorio, in armonia con il paesaggio, le genti e i suoi equilibri. Nei primi anni l’associazione si dedica alla promozione di eventi eco-turistici presso l’Isola della Cona e cura un’area museale dedicata alle energie rinnovabili.  Negli anni l’associazione ha raccolto attorno a sé numerosi giovani e professionisti dagli interessi eterogenei, accomunati dalla passione per un arte radicata nella natura. Nel 2008 nasce l’idea del festival AESON coinvolgendo artisti e il territorio nella produzione di eventi culturali in aree naturali. In questi anni l’associazione sta attivando anche altre iniziative dedicate alla promozione del volontariato, sia con progetti rivolti agli anziani, sia cercando di coinvolgere la fascia giovanile della popolazione nella vita della propria comunità.

OBIETTIVI

Il percorso di autonomia promosso da Ecopark all’interno del progetto finanziato, si rivolge a un gruppo di giovani adulti, mediamente una decina, uomini e donne, con varie forme di disabilità psico-fisica. Il percorso è stato costruito sulla base delle esigenze e delle richieste degli utenti e delle loro famiglie, con l’obiettivo di avviare un percorso innovativo inclusivo, attento ai bisogni dei disabili, che non sono solo persone da accudire, ma persone che hanno diritto ad una opportunità di autonomia reale e progressiva, non solo emergenziale. Nel contesto locale, è emersa l’esigenza di offrire delle opportunità di emancipazione e autonomia nella fascia oraria tardo-pomeridiana e nel weekend. Inoltre, si è evidenziata l’utilità di organizzare dei percorsi di sperimentazione di vita in comunità,  durante l’estate

Attività e laboratori di preparazione all’autonomia: Incontri di gruppo durante il weekend, finalizzati all’organizzazione di corsi e laboratori artistici ed esperienziali (mosaico, biomusica, percussioni, …), uscite sul territorio (cinema, musei, …). Laboratorio teatrale un pomeriggio a settimana, condotto da un’attrice professionista, aperto a tutti e finalizzato alla realizzazione di uno spettacolo finale.

Momenti di confronto e supporto ai familiari: creazione di gruppi di Auto Muto Aiuto (AMA), per i familiari, che si troveranno ad affrontare il trauma del cosiddetto “paradosso del distacco”, anche se da sempre immaginato e cercato.

Sperimentazione del percorso di vita in comunità attraverso  soggiorni estivi, della durata di 4/5 giorni, in località turistiche regionali o extraregionali.

Tutte le attività sono seguite da un’équipe di educatori con esperienza pluriennale nell’ambito della disabilità, con il  supporto  di volontari in servizio civile.

CONTATTI

Via Roma 54/A 33050, San Vito al Torre (UD). 

Tel 0432-997320. Fax 0432-997021

Referente associazione, Luca Fontana 

CONTATTI

Tel. 0721 375 822

Fax. 0721 375 822

Info@celacaviamodasoli.it

Segui la pagina Facebook

Noi ce la caviamo da soli…